energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Autore archivi: De Girolamo-Catassi

In Turchia rimane Erdogan, ma il Paese è diviso Opinion leader, Politica

Pisa –  Nel 1999 il terremoto di Izmit, che causò la morte di oltre 15 mila persone e ingenti danni alle strutture, segna l’ascesa di Recep Tayyip Erdogan, già sindaco di Istanbul. La lenta e caotica gestione del drammatico sisma del febbraio 2023 (oltre 50 mila decessi) in molti pensavano che sarebbe stata fatale alla

Leggi tutto

In Turchia elezioni-referendum su Erdoğan Opinion leader, Politica

Pisa – È quanto mai incerto l’esito delle prossime elezioni parlamentari e presidenziali in Turchia. Occhi puntati su cosa accadrà il 14 maggio. Manca veramente poco all’apertura delle urne e la partita elettorale è entrata nel vivo. La sfida tra Erdoğan e il leader del Partito Repubblicano del Popolo (CHP) Kemal Kılıçdaroğlu è aperta, lo scarto tra i due, secondo gli

Leggi tutto

25 aprile, il monito di Mattarella contro la guerra e l’oppressione Opinion leader

Pisa – “In Europa, in questo momento, sono in corso, contemporaneamente, due guerre, su piani diversi ma strettamente connessi: quella che vede l’Ucraina aggredita dalla Federazione Russa nella sua integrità territoriale, e una guerra di valori, in cui sono in gioco tutti gli elementi che caratterizzano l’odierna esperienza occidentale, a partire dalla libertà“, sono le parole

Leggi tutto

Israele, il governo pensa a una “guardia nazionale” Opinion leader

Pisa – Alla vigilia delle festività della Pasqua ebraica in Israele non si placa la protesta contro la riforma della giustizia avanzata dal governo Netanyahu, nonostante le negoziazioni in corso. La folla, che da settimane scende nelle strade di Tel Aviv e Gerusalemme, continua ad oltranza nella lotta. Un fiume in piena che ha paralizzato

Leggi tutto

In Israele democrazia a rischio, occorre una solida Costituzione Opinion leader, Politica

Pisa – In Francia in pochi giorni è montata l’onda del movimento contro l’approvazione della riforma delle pensioni di Macron. Le immagini mostrano una protesta tutt’altro che pacifica. Blindati della polizia dati alle fiamme, edifici imbrattati e vandalizzati. Decine di arresti e feriti, guerriglia nelle strade di Parigi. In Israele, nell’ultimo lembo di Occidente, le

Leggi tutto

GB: bufera sulle politiche antimigranti, coinvolta anche la BBC Opinion leader, Politica

Pisa – È bufera a Londra sulle nuove politiche di respingimento dei migranti, critiche che arrivano persino a scuotere l’istituzione dell’informazione pubblica britannica per eccellenza, la BBC. Ad innescare l’acceso dibattito la scelta del governo conservatore di Rishi Sunak di introdurre stringenti misure all’immigrazione, per un piano che era stato già al vaglio dell’esecutivo di Boris Johnson,

Leggi tutto

La visita contestata di Netanyahu in Italia Opinion leader

Pisa – La visita di stato di Benjamin Netanyahu in Italia, prevista per il fine settimana, già prima di iniziare ha creato qualche seccatura di troppo al longevo premier israeliano. L’imbarazzo per la scelta dell’equipaggio del volo che si è rifiutato di decollare, ed è stato rimpiazzato dalla compagnia di bandiera El Al. Poi la notizia che

Leggi tutto

Crescono le persecuzioni subite dai cristiani nel mondo Opinion leader

Firenze – Le persecuzioni dell’impero pagano di Roma ai cristiani sono state l’inizio di una repressione che attraversa i secoli e giunge ai nostri giorni. Una storia di sofferenze senza fine per la comunità dei fedeli in Cristo, vittime, come del resto accade anche per altre religioni, a partire dall’ebraismo, di una pregiudiziale razzista, particolarmente costante e

Leggi tutto

Tunisia: il flop delle elezioni del presidente Saied Opinion leader, Politica

Pisa – Le elezioni tunisine per il rinnovo del parlamento, che avrebbero dovuto sancire il compimento del programma politico di cambiamento del presidente Kais Saied, si sono invece rivelate un vero e proprio buco nell’acqua. Anche se i pronostici della vigilia lasciavano pensare ad un forte astensionismo nessuno avrebbe immaginato che la partecipazione al voto

Leggi tutto

Translate »