energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

La delegazione cinese di Panyu Guangzhou a Firenze Economia, Società

Firenze – Firenze è stata il polo di attrazione della delegazione cinese di Panyu Guangzhou, formata da un gruppo di personalità che in Cina rivestono cariche istituzionali e uomini d’affari interessati a creare ed estendere rapporti economici nel nostro paese.

Durante il loro soggiorno fiorentino hanno incontrato imprenditori e artigiani che con i loro manufatti artistici e prodotti di alta qualità, che contraddistingue il Made in Italy e in modo particolare lo stile fiorentino, che, soprattutto nel settore merceologico dell’artigianato artistico gode di un particolare interesse in Cina e in tutto il mondo. La visita agli showroom e negozi di artigiani e professionisti del capoluogo toscano è stata positiva e produttiva sotto ogni punto di vista.

La delegazione proveniente da Panyu, nella prefettura di Guangzhou, situata nella provincia del Guangdong e amministrata dalla città di Canton, nell’ottica di uno sviluppo maggiore e diffuso delle relazioni fra le due nazioni, ha incontrato alcuni membri della neonata Associazione Amicizia e Cultura Donne Italia Cina, insieme alla presidente Lin Hongyu, Giada Lin.

L’Associazione senza scopo di lucro, composta da donne imprenditrici, docenti, artiste, operatrici turistiche e anche da amici dei due paesi, ha avuto un lungo momento conviviale nel quale si sono scambiati generosi riconoscimenti e pianificato insieme progetti futuri.

Panyu, una fertile città a sud della Cina, nel cuore del delta del fiume Pearl che si affaccia sul Mar dei Leoni, di cui si hanno tracce storiche dal 214 a.C. e durante la dinastia Song, negli ultimi anni conosce una rapida e sorprendente crescita economica e sta vivendo un rapido cambiamento di benessere sociale. Attualmente si sta espandendo grazie all’attività di importazione ed esportazione internazionale.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »